Villa Delia, il soggiorno degli anziani in sicurezza

0
110
villa delia

Con Villa Delia trascorrere un soggiorno in sicurezza è possibile, anche durante la pandemia.

Situata a Montecompatri, nel verde dei Castelli Romani, questa struttura è specializzata da oltre 15 anni nell’accoglienza degli ospiti della terza età, autosufficienti e non.

Villa Delia ospita anziani per lunghi o brevi periodi di permanenza, in ambienti accoglienti e luminosi, dove trascorrere il tempo serenamente e sentirsi come a casa. Offre ai suoi ospiti assistenza 24h, attività ricreative, servizi personalizzati a richiesta.

Con un’attenzione costante per la sicurezza e il benessere di tutte i suoi ospiti. Il personale, infatti, è altamente qualificato e nella casa di riposo i locali vengono sanificati quotidianamente.

All’interno ci sono due comodi parcheggi uno per i parenti e visitatori e uno con accesi facilitati per l’ingresso degli ospiti in carrozzina o per quelli con problemi di deambulazione. Tre ascensori collegano i diversi piani della casa di riposo di Montecompatri.

Le case di riposo riaprono le visite

Per tutta la pandemia, per evitare il rischio di contagi da Coronavirus, il personale ha garantito videochiamate alla famiglia. Ora, purché muniti delle certificazioni verdi, le visite nelle strutture per anziani e disabili saranno riaperte sette giorni su sette (inclusi i festivi), per un massimo di 45 minuti. 

In una circolare inviata lunedì 2 agosto dal ministero della Salute al coordinatore della Commissione salute della Conferenza delle regioni, Raffaele Donini, “si richiama l’attenzione sull’opportunità di assicurare a un familiare dell’ospite della struttura, purché munito delle certificazioni verdi covid, l’accesso alle residenze sanitarie assistenziali e alle residenze per persone con disabilità tutti i giorni della settimana, anche i festivi, garantendo al contempo che la visita si svolga in un tempo congruo al bisogno di assistenza, di durata possibilmente sino a 45 minuti”.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here