LA VIA DELL’AGIRE

0
66
la via dell'agire
la via dell'agire

Nella “via dell’agire”, la nuova esperienza che abbiamo fatto di noi inizia a tramutarsi nei nostri comportamenti e nelle nostre azioni. Anche se non siamo ancora giunti a destinazione abbiamo comunque tracciato il sentiero cui incanalare tutte le nostre energie.

Ricordatevi che nei nostri pensieri e nelle nostre emozioni c’è la motivazione ultima del nostro agire, pertanto più saranno confusi e caotici e più il nostro agire sarà direzionato verso questo caos. Essere consapevoli di questo processo ci permette di porci obiettivi nella vita in modo consapevole.

Quando riusciamo a dare una forma ai pensieri e ai sentimenti, cioè a realizzarli in virtù dell’azione, sperimentiamo un profondo senso di soddisfazione. L’appagamento, al pari della felicità, non dipende dall’ottenere qualcosa in particolare ma da un’attività, da un “fare” che ci consente di esprimerci in tutto il nostro essere.

È qui che si trova l’ultima chiave per aprire la porta verso l’auto-realizzazione e l’identificazione tra ciò che siamo e ciò che facciamo. Nell’azione, eseguita in piena coscienza, possiamo vivere le più grandi gioie e provare la pienezza della vita.

Perciò, non esitate. Quando si agisce cresce il coraggio, l’azione del cuore.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here