venerdì, Dicembre 3, 2021
HomeNEWSDi Stefano: Tavoli di discussione con le Associazioni produttive

Di Stefano: Tavoli di discussione con le Associazioni produttive

- Pubblicità -
- Pubblicità -

È partita il 12 novembre la seconda tornata di Tavoli Settoriali, che vedono il Sottosegretario Manlio Di Stefano faccia a faccia (al momento solo virtualmente), con le Associazioni di mestiere.

I Tavoli rappresentano un’occasione di dialogo e confronto con i rappresentanti delle principali associazioni di categoria, e sono stati attivati per la prima volta nell’aprile 2020 per fare fronte alle sfide imposte dalla crisi economica conseguente all’emergenza pandemica.

Da quei primi Tavoli settoriali è scaturito il Patto per l’Export, firmato nel giugno 2020 dal Ministro Di Maio con i rappresentanti delle istituzioni e delle associazioni del mondo produttivo.

Per affrontare le sfide connesse all’internazionalizzazione, mai come in questa epoca abbiamo avuto così bisogno di un’interazione diretta tra Stato e settore privato” – ha dichiarato il Sottosegretario in apertura.

I primi a partire sono stati il Tavolo Associazioni Trasversali e il Tavolo Innovazione e Spazio. Durante le prossime due settimane sono in programma: il Tavolo Agro-Alimentare, il Tavolo Salute, il Tavolo Sistema Abitare, il Tavolo Start Up, il Tavolo tecnologie Trasversali, il Tavolo Infrastrutture e Logistica, il Tavolo Tecnologie di Filiera, il Tavolo Industria Culturale, il Tavolo Formazione alla Dirigenza d’Impresa per l’Export, il Tavolo Sistema Fieristico, il Tavolo Sistema Moda/Persona.

Scopo dei tavoli – oltre che interloquire con il mondo produttivo sui temi dell’export – è quello di raccogliere idee e proposte in vista della Cabina di Regia per l’Internazionalizzazione e per la programmazione promozionale di ICE Agenzia sull’orizzonte 2022-23.

Credits immagine: Unsplash

- Pubblicità -spot_img
- Pubblicità -

VIDEO NEWS

- Pubblicità -spot_img
Altre News
- Pubblicità -spot_img