martedì, Ottobre 4, 2022
HomeEVIDENZAAndrea Di Maso: le nuove frontiere del digital marketing

Andrea Di Maso: le nuove frontiere del digital marketing

- Pubblicità -
- Pubblicità -

Carissimi,

il 2021 è stato un anno denso di sfide e di opportunità per il digital marketing e per il comparto della pubblicità online.

La necessità di guardare alla digitalizzazione – vera protagonista di quesi ultimi due anni – ha diversificato notevolmente le strategie di marketing delle aziende.

Per assicurare ai brand un forte appeal verso il mercato, infatti, le agenzie di marketing hanno incrementato ulteriormente il budget destinato al digitale rendendo così la pubblicità online uno dei primi mezzi di comunicazione per volume di investimenti come del resto suggerisco da diversi anni ai miei clienti.

Un fenomeno in crescita come anche dimostrato dai dati relativi al mercato sia globale sia nazionale.  

Nel 2021 la spesa internazionale in digital advertising è cresciuta di circa il 20% raggiungendo 455,3 miliardi di euro. Risultati confermati anche dal mercato italiano: secondo le ultime stime rilasciate dall’Osservatorio Internet Media del Politecnico, il 2021 è stato un anno record che ha visto i ricavi della raccolta pubblicitaria online (45%) superare per la prima volta quelli destinati alla TV (40%).

Altro aspetto sul quale vi consiglio la massima attenzione è legato al GDPR.

A tal proposito, dal gennaio 2022, i titolari di tutti i siti web hanno l’obbligo di conformarsi alle nuove Linee guida sui cookie emanate dal Garante della privacy in data 10 giugno 2021.

Il provvedimento indica quali regole applicare alle operazioni di lettura e scrittura all’interno del terminale di un utente, con riferimento all’utilizzo di cookie e di altri strumenti di tracciamento

Il documento specifica, inoltre, le corrette modalità di acquisizione del consenso on-line degli interessati, ove necessario, alla luce della piena applicazione del Regolamento in materia di protezione dei dati personali (GDPR).

A questo punto immagino sia chiaro che il digital marketing è fondamentale per qualsiasi tipo di azienda, per incrementare business e la brand awareness.

Il mezzo più potente è questo! È anche il più accessibile e misurabile perché, a parità di budget, grazie al web è possibile raggiungere più persone, in modo più economico e mirato rispetto alle altre forme di comunicazione.

Attenzione però! Questo non significa che il marketing tradizionale non serva più, anzi, l’online non deve mai escludere l’offline.

- Pubblicità -spot_img
- Pubblicità -

VIDEO NEWS

- Pubblicità -spot_img
Altre News
- Pubblicità -spot_img
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com