giovedì, Ottobre 28, 2021
HomeNEWSWhatsApp, Instagram e Facebook down

WhatsApp, Instagram e Facebook down

- Pubblicità -spot_img

Problemi per WhatsApp, Instagram e Facebook. A segnalarli gli utenti su Twitter, ma anche il sito downdetector.com che tiene conto dei disservizi dei diversi canali social e chat. Secondo il sito, Whatsapp avrebbe problemi a partire dalle 17:30 circa ora italiana, così come Instagram e Facebook.

Non sono ancora chiare le motivazioni, nè l’estensione del disservizio. 

“Siamo consapevoli che alcune persone hanno problemi ad accedere alle nostre app e ai nostri prodotti. Stiamo lavorando per riportare le cose alla normalità il più rapidamente possibile e ci scusiamo per gli eventuali disagi”: lo scrive su Twitter, Andy Stone, manager della comunicazione di Facebook.

Come tutte le volte che ci sono dei disservizi, si scatena su Twitter l’ironia degli utenti e sono comparsi gli hashtag #whatsappdown, #instagramdown, #facebookdown. 

Tweet di Facebook

Facebook, Instagram e WhatsApp: App irraggiungibili in molti Paesi del mondo

I problemi a partire dalle 17.30, segnalati prima a Milano e dintorni, poi a livello globale. WhatsApp: «Stiamo lavorando per risolvere il problema». Instagram: «Momento un po’ complicato»

«Impossibile caricare il contenuto». «Sei offline». Messaggi che tanti utenti stanno visualizzando sui propri smartphone e pc collegati a InstagramWhatsApp Facebook nel pomeriggio di lunedì 4 ottobre.

Gli hashtag #WhatsAppdown, #instagramdown e #facebookdown, come spesso succede, sono subito diventati trend topic su Twitter. 

Dopo pochi minuti anche il servizio di messaggistica WhatsApp ha dato gli stessi problemi, seguito da Facebook. I disguidi, come segnala Downdetector, inizialmente erano soprattutto estesi alla città di Milano e dintorni: il picco di segnalazioni è arrivato dopo le 17.30. Per WhatsApp e Instagram disguidi anche per invio e ricezione anche a Roma. Poco dopo le 18 anche da altri Paesi in Europa, come Francia, Germania o Belgio, e poi Israele e Turchia sono arrivate segnalazioni di malfunzionamento per i social network di Mark Zuckerberg. L’Osservatorio sull’utilizzo di internet NetBlocks, si legge sul suo profilo Twitter, ha segnalato di aver riscontrato «interruzioni in più Paesi» non connessi a «sospensioni o filtraggi dei singoli Paesi».


   

- Pubblicità -spot_img
- Pubblicità -spot_img

VIDEO NEWS

- Pubblicità -spot_img
Altre News
- Pubblicità -spot_img