martedì, Dicembre 6, 2022
HomeAZIENDEVuoi scambiare la tua casa con un'altra? Ecco come funziona la permuta...

Vuoi scambiare la tua casa con un’altra? Ecco come funziona la permuta immobiliare

- Pubblicità -
- Pubblicità -

Allo stato attuale si cercano formule alternative per vendere o acquistare un immobile. Il baratto era la forma di pagamento più diffusa nell’antichità, quando la moneta non era ancora così importante come lo è oggi. Curiosamente, negli ultimi tempi questa modalità di pagamento è stata recuperata con lo scambio di case. 

Ciò consente, previa valutazione, lo scambio diretto di tutti i tipi di proprietà: case, appartamenti, appartamenti, ecc. facilitando, in questo modo, l’acquisizione di una casa.

In cosa consiste la permuta immobiliare?

Lo scambio di beni, come stabilito dall’articolo 1538 del codice civile, è un contratto con il quale le parti si impegnano a dare una cosa per riceverne un’altra. Ed è disciplinato in generale dalle disposizioni applicabili al contratto di vendita. Si tratta quindi di un’interessante alternativa per scambiare ogni tipo di merce, che già anticamente veniva utilizzata con la formula del baratto.

Se lo scambio si basa su proprietà immobiliari, l’operazione comporterà lo scambio di beni immobili. Tuttavia, sarà necessario valutare preventivamente entrambe le case, per conoscerne il valore. Se le case da permutare hanno un valore pari, l’operazione sarà molto più semplice. In caso contrario, il proprietario dell’abitazione di minor valore deve consegnare il suo immobile, maggiorato dell’importo della differenza di valore tra gli immobili da permutare.

Quali vantaggi e svantaggi ha la permuta?

Il vantaggio principale della permuta è che ti permette di cambiare casa senza fare un esborso finanziario rilevante. Né dipende da finanziamenti bancari per realizzare l’operazione. Tutto questo, senza dover ritardare il trasloco fino a quando non si concretizzerà la vendita della nostra casa. Inoltre, in generale, tende ad avere costi inferiori rispetto a una vendita. È così, poiché entrambe le parti sono interessate ad adeguare la valutazione degli immobili per ridurre le spese.

Uno dei principali inconvenienti è la difficoltà di reperire abitazioni di pari valore, i cui proprietari siano reciprocamente interessati agli immobili. Un altro ostacolo è l’esistenza di un canone ipotecario in entrambe o in alcune delle case da permutare. Di questa circostanza si deve tenere conto nella valutazione degli immobili. Questo, perché può condizionare l’operazione, visto che la banca deve dare il via libera al cambio di intestatario del mutuo.

Dove posso trovare proprietà in permuta?

Sebbene lo scambio di case sia un’operazione perfettamente legale, fino ad ora la sua realizzazione è stata poco frequente. Il motivo è che, affinché si verifichi, entrambe le persone devono essere interessate e il valore di ciascuna casa deve essere equivalente. Anche così, grazie a Internet e alle offerte di scambio dei portali immobiliari, come SISI Immobiliare, è possibile trovare la coincidenza di interessi tra due individui fisicamente distanti.

- Pubblicità -spot_img
- Pubblicità -

VIDEO NEWS

- Pubblicità -spot_img
Altre News
- Pubblicità -spot_img
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com