domenica, Giugno 11, 2023
HomeEVIDENZAUna PA alleata delle imprese

Una PA alleata delle imprese

- Pubblicità -
- Pubblicità -

Gli impegni per tagliare inutile burocrazia e fare della PA un’alleata delle imprese sono stati al centro di un incontro svoltosi oggi a Roma tra il Ministro per la pubblica amministrazione, Paolo Zangrillo, e la Giunta esecutiva di Confartigianato.

La semplificazione – sottolinea il Ministro Zangrillo – assume un ruolo sempre più centrale nel rapporto tra Pubblica amministrazione e imprese. È innegabile che procedure e adempimenti si siano stratificati in modo disordinato, trasformando la complessità in complicazione e determinando ostacoli e rallentamenti. L’obiettivo assegnato dal PNRR è di reingegnerizzare e digitalizzare 600 procedure entro il 2026, 200 delle quali entro il 2024. Abbiamo già raggiunto un quarto dell’obiettivo fissato al 2024, dando boost a investimenti e cantieri. Dobbiamo continuare su questa strada in collaborazione con le associazioni di categoria. È solo insieme che possiamo arrivare lontano”.

Il Presidente di Confartigianato, Marco Granelli, ha sottolineato: “Una PA semplice ed efficiente è una delle priorità per sostenere il rilancio delle attività economiche. Nel rapporto tra le imprese e la PA va sostituita la logica del ‘sospetto preventivo’ con quella del ‘controllo successivo’. La semplificazione degli adempimenti a carico degli imprenditori va realizzata con una sola istanza, una sola piattaforma informatica, una sola risposta e un solo controllo. Digitalizzazione delle comunicazioni tra imprese e PA, interazione delle banche dati pubbliche, unificazione front-office del SUAP digitale, standardizzazione delle procedure e implementazione del fascicolo elettronico dell’impresa sono le condizioni per una vera innovazione della PA”.

- Pubblicità -spot_img
- Pubblicità -

VIDEO NEWS

- Pubblicità -spot_img
Altre News
- Pubblicità -spot_img
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com