venerdì, Dicembre 9, 2022
HomeENTITra le bellezze del Lazio: il Parco degli Acquedotti

Tra le bellezze del Lazio: il Parco degli Acquedotti

- Pubblicità -
- Pubblicità -

In occasione della 1° Edizione de “I Campioni del Lazio” noi di Italia News Online abbiamo scelto di inserire nella categoria tra le bellezze del Lazio l’immensa area del Parco degli Acquedotti.

Situato tra il quartiere Appio Claudio, via delle Capannelle e la linea ferroviaria Roma-Cassino-Napoli, il Parco degli Acquedotti oltre ad essere un ambiente naturalistico di grande splendore è anche un museo a cielo aperto dell’Antica Roma che si protrae per bel oltre 16 km. Questo polmone verde lega storia e natura insieme. E’ infatti arrivato sino ad oggi come residuo di un tratto di Agro Romano che in origine si estendeva fino ai Colli Albani.

“Il nome del parco deriva dagli imponenti resti del sistema di 6 degli acquedotti che resero celebre la città di Roma: Anio Vetus (sotterraneo), Marcia, Tepula, Iulia, Claudio e ANIO Novus (sovrapposti). A questi si aggiunge l’acquedotto Felice (sovrapposto allo Iulia) che fu costruito in epoca rinascimentale dal papato e tutt’ora impiegato per l’irrigazione. In passato l’area era nota come Roma vecchia, dal nome dell’omonimo casale ivi presente”.

Il Parco degli Acquedotti rappresenta il crocevia della rete idrica dell’antica Roma ed è parte del Parco regionale dell’Appia Antica. La vegetazione di questo polmone verde, sin da allora variegata, si presenta tutt’ora diversificata. Percorrendo il parco, infatti, potrete ammirare le infinite tipologie di piante accuratamente classificate. Ma non finisce qui. Attraversando il parco si giunge all’Acquedotto Felice, il laghetto del Parco degli Acquedotti che con il suo corso d’acqua ed una cascata ricalca l’antica marrana dell’Acqua Mariana.

Sono numerosi i tour prenotabili per visitare questo tesoro nascosto di Roma, sia attraverso escursioni a piedi che in bici ma anche attraverso attività all’aperto.

Per altre informazioni sul Parco degli Acquedotti o per approfondire da vicino questo grande polmone verde dell’Antica Roma, cliccate sul sito ufficiale del Parco degli Acquedotti.

- Pubblicità -spot_img
- Pubblicità -

VIDEO NEWS

- Pubblicità -spot_img
Altre News
- Pubblicità -spot_img
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com