PER NATALE CRAVATTE “FRICCICARELLE” E A GATTUSO IL CORNETTO SOTTONODO

Colori sgargianti, sapori napoletani, e la cravatta per eccellenza. La festa di Natale della notissima boutique Marinella, nel Centro storico di ROMA, è un inno all’eleganza, alla tradizione, ed alla positività. Incontriamo l’imprenditore Maurizio Marinella, per un’intervista esclusiva. 

Marinella, una bellissima festa di Natale nella sua boutique nel cuore del centro storico di ROMA: può tracciare un bilancio dell’anno?

Come dico sempre, siamo un miracolo! E’ affascinante e ci riempie di orgoglio vedere che ciò che abbiamo sempre vissuto nel negozio di Napoli, si ripete anche a Roma. Avere persone in fila che pazientemente aspettano per acquistare un nostro prodotto ci dà la forza di proseguire con entusiasmo il nostro lavoro e fortifica in noi il nostro grande rispetto per i nostri clienti.Direi che anche quest’anno, i nostri estimatori ci hanno permesso di chiudere un anno con grandi soddisfazioni

Oltre ai classici  blu, si notano nella sua collezione   colori accesi come arancione e rosso corallo. Una scelta nel segno dell’ottimismo e della positività ?

Le cravatte con il fondo blu restano un nostro classico, ma abbiamo sempre avuto una produzione di cravatte colorate per soddisfare tutte le esigenze. Il colore è qualcosa che amo e fare delle cravatte più “friccicarelle” mi diverte e mi piace.Il tocco di colore conferisce una positività a tutto e quindi anche ad elegante abbigliamento maschile.

Per il periodo natalizio quale sarà il must irrinunciabile targato Marinella?

Certamente le cravatte vanno per la maggiore, ma devo dire che grande successo riscuotono anche i foulard da donna e la collezione di sciarpe alla quale, da un po’ di anni, stiamo dedicando particolare attenzione.

Il Napoli ha appena annunciato il suo nuovo allenatore Rino Gattuso,quale cravatta suggerirebbe al mister? La famosa anti jella?

La cravatta con i cornetti o il cornetto sottonodo la regalerei come buon augurio. Sicuramente, sarebbe un gesto per augurargli un ottimo lavoro e grandi successi. E questo lo dico in modo interessato, essendo tifoso.