La sostenibilità come fattore di successo: il caso Jera

0
102
green economy

Trasformare la sostenibilità in un fattore di successo. Prende vita da questo nobile obiettivo l’attività di Jera, realtà innovativa nel campo del marketing e della comunicazione.

Agenzia con sede a Roma, in questi anni Jera ha avuto il grande merito di costruire un network di importanti stakeholder impegnati sul fronte della sostenibilità e in particolare sui temi dello sviluppo sostenibile e della responsabilità sociale di impresa.

Due dei principi alla base del green marketing e dell’economia circolare, le pietre miliari nella lotta per la salvaguardia ambientale. Obiettivo di questo insieme di attività, infatti, è concorrere allo sviluppo, alla commercializzazione e alla promozione di prodotti e servizi in grado di generare un minore impatto ambientale in confronto alle alternative offerte sul mercato. Il fine ultimo? Creare un sistema virtuoso ecosostenibile (e in grado di rigenerarsi in modo autonomo) in cui gli sprechi sono ridotti al minimo e le risorse reimmesse nell’economia grazie al riuso e al riciclo.

Una mission che Jera, attraverso un processo di trasformazione dell’immagine aziendale, applica trasversalmente a istituzioni e imprese di qualsiasi settore di prodotto o servizio: dall’energia alla mobilità, passando per la pubblica amministrazione, la salute e il food.

Il tutto lavorando sulla qualità e concretezza dei contenuti, oltre che sulla valorizzazione dell’emozione e dell’autenticità.

L’impegno verso la Green Economy in 5 punti

  • Utilizzo razionale ed efficiente delle risorse in ogni fase dell’attività, dalla gestione degli spazi agli eventi
  • Riuso, rigenerazione, riciclo nella progettazione e produzione di allestimenti, packaging, BTL
  • Dal prodotto al servizio: noleggio e non più acquisto; digitale anziché materiale
  • Sharing economy: promozione e gestione di piattaforme di condivisione (app e web)
  • Catena di fornitura circolare: scelta di fornitori locali che condividano i valori

Cinque semplici punti per una nuova forma di comunicazione che coinvolga ed educhi, condividendo con aziende e stakeholder un valore oggi fondamentale: la sostenibilità.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here