domenica, Maggio 29, 2022
HomeEVIDENZAinPA: Il portale vince il Premio Agenda Digitale

inPA: Il portale vince il Premio Agenda Digitale

- Pubblicità -
- Pubblicità -

Il portale nazionale del reclutamento inPA ha vinto la settima edizione del Premio Agenda Digitale, sezione Attuazione Agenda digitale, assegnato dall’Osservatorio Agenda Digitale della School of Management del Politecnico di Milano. Tra i finalisti, nella stessa categoria, il Green pass del ministero della Salute e la piattaforma del ministero dell’Istruzione per la verifica del certificato verde nella scuola.“Una notizia che ci riempie d’orgoglio – commenta il ministro per la Pubblica amministrazione, Renato Brunetta – perché inPA è il miglior simbolo della nuova Pubblica amministrazione che, grazie al Piano nazionale di ripresa e resilienza, dopo anni di depauperamento di risorse e competenze, abbiamo messo al centro della ripresa dell’Italia. Non più un costo, ma un investimento. Non più un settore a bassi salari e bassa produttività, ma un settore che premia il merito, valorizza le alte specializzazioni, garantisce un accesso rapido, rigoroso e trasparente. inPA è tutto questo: una piattaforma realizzata in tempi record dal Dipartimento della funzione pubblica in collaborazione con Almaviva, a disposizione di tutte le amministrazioni per reclutare i professionisti e gli esperti di cui hanno bisogno, ma anche una mappa di tutte le opportunità di lavoro nella Pubblica amministrazione. Persone, lavoro, merito, trasparenza, tecnologia. inPA è l’architrave del progetto di riqualificazione della Pubblica amministrazione e dei servizi offerti a cittadini e imprese, basato sui migliori standard europei e internazionali. È, in definitiva, il prototipo della digitalizzazione che costruisce il futuro”. “Oggi inPA raccoglie oltre 6 milioni di profili professionali, inseriti nella piattaforma in virtù delle intese firmate con il mondo delle professioni, ordinistiche e non ordinistiche, e permette di allargare le ricerche alla platea dei 16 milioni di iscritti a LinkedIn Italia, modello ispiratore con cui è stata subito attivata una preziosa collaborazione”, sottolinea Marcello Fiori, capo Dipartimento della funzione pubblica, che ha illustrato il progetto ieri durante il convegno dell’Osservatorio Agenda Digitale “Il digitale per la ripresa e la resilienza: connecting the dots”. “Su inPA è transitata la selezione, durata meno di un mese, dei 1.000 esperti per la semplificazione delle procedure complesse che sono stati assegnati alle Regioni. Una procedura altamente innovativa, che ha permesso di raccogliere oltre 61.000 candidature in sei giorni e di rendere disponibili alle amministrazioni regionali gli elenchi dei professionisti.

- Pubblicità -spot_img
- Pubblicità -

VIDEO NEWS

- Pubblicità -spot_img
Altre News
- Pubblicità -spot_img
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com