venerdì, Dicembre 3, 2021
HomeAZIENDEFedermanager: il Ministro Guerini all’Assemblea Nazionale

Federmanager: il Ministro Guerini all’Assemblea Nazionale

- Pubblicità -
- Pubblicità -

Il Ministro della Difesa Lorenzo Guerini è intervenuto questa mattina all’Assemblea Nazionale Federmanager. La manifestazione, incentrata sulle proposte per il rilancio e la ripartenza del Paese, ha visto la partecipazione del mondo delle Istituzioni e delle imprese.

Nel suo intervento Guerini ha evidenziato il grande impegno della Difesa nel fronteggiare la pandemia, sottolineando lo lavoro straordinario fatto dai corpi sanitari militari, anche quello di tutte le persone impegnate nel volontariato e il lavoro straordinario che hanno fatto tutti gli italiani. 

“Voglio ringraziare il Generale Figliuolo, e con lui tutti gli uomini e le donne delle Forze Armate italiane per quello che hanno fatto, per lo straordinario lavoro compiuto durante la pandemia. Lavoro che stanno compiendo anche in questo momento contribuendo allo sforzo nazionale in contrasto al virus”.

“La pandemia ci ha insegnato, tra le lezioni apprese, che una difesa efficiente, capace, Forze Armate pronte, flessibili, sono un elemento abilitante per il Paese” ha aggiunto il ministro.

Partendo dall’attuale situazione geopolitica e dai cambiamenti tecnologici che impattano non solo sulle infrastrutture sociali ma anche sui sistemi istituzionali, Guerini ha poi richiamato l’importanza di puntare sulle realtà tecnologica e industriale. 

“Non essere nei grandi programmi di cooperazione tecnologico – industriali che in questo momento interessano la difesa europea e non solo europea, significa mettere a pregiudizio la sovranità del Paese. Perché la sovranità tecnologica è un pezzo della nostra sovranità” ha detto. 

“Difesa comune” ha aggiunto “significa avere analisi comune e condivisa delle minacce. Significa avere una base tecnologica e industriale comune, avere la capacità di costruire capacità militari comuni e avere l’agenda per un’unità politica per impiegarla quando necessario”.

Credits immagine: Unsplash

- Pubblicità -spot_img
- Pubblicità -

VIDEO NEWS

- Pubblicità -spot_img
Altre News
- Pubblicità -spot_img