mercoledì, Febbraio 1, 2023
HomeEVIDENZADirigenti pubblici, entro l’anno il bando per il nuovo corso-concorso Sna: 352...

Dirigenti pubblici, entro l’anno il bando per il nuovo corso-concorso Sna: 352 posti in palio

- Pubblicità -
- Pubblicità -

Sarà pubblicato in Gazzetta Ufficiale entro l’anno il bando per l’ammissione di 352 allievi al 9/o corso-concorso della Sna (Scuola Nazionale dell’Amministrazione) per dirigenti pubblici. Secondo quanto previsto dal decreto di autorizzazione, firmato dal Ministro per la Pubblica Amministrazione di concerto con il Ministro per l’Economia e le Finanze, verranno selezionati 294 dirigenti per la Presidenza del Consiglio dei ministri, diversi Ministeri e Agenzie, Inps, Inail e Ispettorato Nazionale del Lavoro.

Al corso-concorso potranno partecipare i dipendenti delle pubbliche amministrazioni in possesso dei requisiti previsti dall’ordinamento e tutti coloro che hanno conseguito una laurea magistrale e un dottorato di ricerca o un diploma di specializzazione o un master universitario di II livello, pronti a mettersi in gioco e a offrire le migliori competenze al servizio dei cittadini.

Il bando mette in pratica per la prima volta le Linee guida per l’accesso alla dirigenza pubblica approvate con decreto del Ministro per la Pubblica Amministrazione del 28 settembre 2022 sulla base delle proposte della Sna, dopo l’intesa in Conferenza Unificata.

“Ripensiamo le modalità di selezione per rispondere alle nuove sfide della PA – sottolinea il Ministro per la Pubblica amministrazione, Paolo Zangrillo -. Con il corso-concorso le amministrazioni rafforzeranno le proprie capacità grazie a dirigenti in grado di valorizzare il capitale umano, che è la vera sfida per avere una Pa efficiente, e dotati di competenze orientate alla creazione di valore pubblico. Le nuove prove prevedono criteri, ispirati a quelli utilizzati dalle migliori organizzazioni, in grado di valutare anche capacità, attitudini e motivazioni individuali oltre alle nozioni teoriche”.

“Sono particolarmente lieta di aver potuto tener fede alla promessa che avevo fatto, quando sono stata nominata presidente della SNA, di bandire un corso-concorso ogni anno. Si tratta di una modalità di selezione particolarmente innovativa perché, oltre alle conoscenze, valuta per la prima volta anche le competenze come ad esempio la promozione del cambiamento e la soluzione dei problemi. Il mantenimento della cadenza annuale consentirà inoltre di scegliere davvero i migliori, promuovendo il merito e stimolando l’orgoglio di appartenere alla PA”, dichiara la prof.ssa Paola Severino.

Per candidarsi basterà accedere al Portale inPA del Dipartimento della funzione pubblica della Presidenza del Consiglio dei ministri, disponibile all’indirizzo www.inpa.gov.it.

- Pubblicità -spot_img
- Pubblicità -

VIDEO NEWS

- Pubblicità -spot_img
Altre News
- Pubblicità -spot_img
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com