giovedì, Dicembre 8, 2022
HomeAZIENDECostantini&Partners: corporate restructing per le imprese

Costantini&Partners: corporate restructing per le imprese

- Pubblicità -
- Pubblicità -

I servizi di corporate  restructuring comprendono tutte le attività volte alla rifocalizzazione delle strategie aziendali, al miglioramento delle marginalità operative e alla razionalizzazione della struttura patrimoniale, al fine di ristabilire un adeguato equilibrio gestionale e finanziario nell’ambito dei processi di riorganizzazione aziendale.

Tali servizi sono svolti prevalentemente per società in situazioni di crisi finanziaria e insolvenza. Nell’ambito dei servizi è compresa l’assistenza all’elaborazione di piani industriali e di business plan nonché quella relativa alla razionalizzazione o alla ristrutturazione del debito finanziario.

Il processo di ristrutturazione aziendale è considerato molto importante per eliminare completamente la crisi finanziaria e migliorare le prestazioni dell’azienda. La direzione dell’entità aziendale interessata che affronta le crisi finanziarie assume un esperto finanziario e legale per consulenza e assistenza nella negoziazione e negli accordi di transazione.

Di solito, l’entità interessata può guardare al finanziamento del debito, alla riduzione delle operazioni, a qualsiasi parte dell’azienda agli investitori interessati. A ciò si aggiunge la necessità di una ristrutturazione aziendale dovuta al cambiamento dell’assetto proprietario di una società. Tale cambiamento nella struttura proprietaria della società potrebbe essere dovuto all’acquisizione, fusione, condizioni economiche avverse, cambiamenti sfavorevoli nell’attività come acquisizioni, fallimento, mancanza di integrazione tra le divisioni, personale sovraoccupato, ecc.

Tipologie di Ristrutturazione Aziendale

  1. Ristrutturazione finanziaria : questo tipo di ristrutturazione può avvenire a causa di un forte calo delle vendite complessive a causa di condizioni economiche avverse. In questo caso, l’entità aziendale può modificare il proprio modello patrimoniale, il programma di servizio del debito, le partecipazioni azionarie e il modello di partecipazione incrociata. Tutto questo per sostenere il mercato e la redditività dell’azienda.
  2. Ristrutturazione organizzativa : la ristrutturazione organizzativa implica un cambiamento nella struttura organizzativa di un’azienda, come la riduzione del suo livello gerarchico, la riprogettazione delle posizioni lavorative, il ridimensionamento dei dipendenti e la modifica dei rapporti di dipendenza. Questo tipo di ristrutturazione viene fatto per ridurre i costi e per estinguere il debito in essere per continuare in qualche modo con le operazioni commerciali.

Le ragioni della ristrutturazione aziendale

La ristrutturazione aziendale è attuata nelle seguenti situazioni:

  • Modifica della strategia: la direzione dell’entità in difficoltà tenta di migliorare le proprie prestazioni eliminando alcune divisioni e filiali che non sono in linea con la strategia principale dell’azienda. La divisione o le filiali potrebbero non adattarsi strategicamente alla visione a lungo termine dell’azienda. Pertanto, l’entità aziendale decide di concentrarsi sulla sua strategia principale e cedere tali attività ai potenziali acquirenti.
  • Mancanza di profitti: l’impresa potrebbe non essere sufficientemente redditizia per coprire il costo del capitale della società e potrebbe causare perdite economiche. Lo scarso rendimento dell’impresa può essere il risultato di una decisione errata presa dalla direzione di avviare la divisione o del calo della redditività dell’impresa a causa del cambiamento delle esigenze dei clienti o dell’aumento dei costi.
  • Sinergia inversa: questo concetto è in contrasto con i principi di sinergia, in cui il valore di un’unità unita è superiore al valore delle singole unità collettivamente. Secondo la sinergia inversa, il valore di una singola unità può essere maggiore dell’unità unita. Questo è uno dei motivi comuni per la cessione delle attività della società. L’entità interessata può decidere che cedendo una divisione a terzi può ottenere più valore piuttosto che possederla.
  • Requisito di flusso di cassa: la cessione di un’impresa improduttiva può fornire un notevole afflusso di cassa all’azienda. Se l’entità aziendale interessata si trova ad affrontare una certa complessità nell’ottenere finanziamenti, la cessione di un bene è un approccio al fine di raccogliere denaro e ridurre il debito.

A chi rivolgersi per la ristrutturazione aziendale?

I professionisti dello Studio Costantini&Partners sono specializzati nell’attività di assistenza e consulenza alle imprese che intendano accedere a strumenti di risoluzione della crisi nell’ambito delle molteplici opportunità attualmente offerte dalla disciplina concorsuale.

In particolare, i professionisti dello Studio Costantini&Partners assistono i propri clienti, in qualità di advisor finanziario, esperto attestatore o chief restructuring officer (CRO), nella negoziazione, redazione, attestazione e implementazione dei piani di risanamento ex art. 67 L.F., degli accordi di ristrutturazione ex art. 182-bis L.F., ivi compresa la gestione del debito fiscale e contributivo, dei concordati preventivi ex art. 160 L.F. e dei concordati fallimentari ex art. 124 L.F.

Nell’ambito giudiziario, inoltre, i professionisti dello Studio Costantini&Partners sono specializzati nella gestione delle procedure concorsuali quali curatori e commissari giudiziali, e nell’assistenza agli organi delle procedure concorsuali (curatori, commissari giudiziali e commissari straordinari), offrendo qualificati e specifici servizi contabili, amministrativi e di tax compliance.

Lo Studio Costantini&Partners assiste ed ha assistito le più importanti procedure in amministrazione straordinaria delle grandi imprese in crisi offrendo qualificati e specifici servizi contabili, amministrativi e di Tax Compliance. Supporta altresì i Commissari Straordinari nella redazione dei rendiconti di periodo e negli adempimenti di legge. Lo Studio, inoltre, è specializzato nell’analisi e gestione dei crediti concorsuali e nella predisposizione dei Piani di Riparto.

- Pubblicità -spot_img
- Pubblicità -

VIDEO NEWS

- Pubblicità -spot_img
Altre News
- Pubblicità -spot_img
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com