giovedì, Dicembre 8, 2022
HomeAZIENDEContestare la bolletta luce gas? Ecco a chi rivolgersi

Contestare la bolletta luce gas? Ecco a chi rivolgersi

- Pubblicità -
- Pubblicità -

Hai ricevuto una bolletta con un importo nettamente superiore a quanto pensi di aver consumato? Puoi contestarla inviando una lettera di reclamo.

Leggi i nostri consigli e scopri come fare.

È uno di quegli spiacevoli interventi a cui si spera di non dover mai ricorrere, ma molti utenti di luce e gas si ritrovano ogni anno nella situazione di dover contestare la propria bolletta nei confronti del fornitore. Con il processo di liberalizzazione dei mercati dell’energia elettrica e del gas che si avvia ormai verso la sua fase conclusiva sono molte le compagnie fornitrici che si propongono sul mercato.

In più, non sempre le nuove compagnie dispongono di efficienti servizi alla clientela in grado di indagare e risolvere tempestivamente il problema. A chi rivolgersi per tutelarsi? La soluzione si chiama ReclamaFacile.it, la nuova startup che ti aiuta a presentare reclami. Un team di professionisti legali specializzato nella tutela della concorrenza sleale, sia nell’interesse delle aziende e degli imprenditori danneggiati, che a tutela dei consumatori.

Perché scegliere proprio Reclama Facile?

Reclama Facile.it offre un servizio facile, veloce e sicuro.

Facile perché alla portata di chiunque: l’intera pratica viene interamente gestita dallo staff, veloce perché bastano 24 ore prima di sapere l’esito. Dopo il primo appuntamento verranno avviate tutte le procedure per ottenere, il tuo risarcimento.

L’esperienza e la professionalità di Reclama Facile sono garanzia di successo.

Come presentare un reclamo con ReclamaFacile.it

Quando posso presentare un reclamo?

Il reclamo potrà essere presentato alla scadenza delle procedure per l’erogazione del rimborso per cui si lamenta il mancato o inesatto pagamento.

Come presentare un reclamo?

Nella lettera di reclamo si consiglia di usare un tono formale ma non macchinoso e spiegare il più dettagliatamente possibile la vicenda. Non bisogna limitarsi ad una semplice lamentela ma avanzare una richiesta: ad esempio la rimozione di un servizio, il rimborso della somma pagata o il risarcimento del danno.

Per maggiori informazioni è possibile visitare il sito web e la pagina Facebook di ReclamaFacile.it.

- Pubblicità -spot_img
- Pubblicità -

VIDEO NEWS

- Pubblicità -spot_img
Altre News
- Pubblicità -spot_img
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com