mercoledì, Dicembre 1, 2021
HomeAZIENDEConfcommercio: difficoltà per piccole imprese e lavoro autonomo

Confcommercio: difficoltà per piccole imprese e lavoro autonomo

- Pubblicità -
- Pubblicità -

A settembre, dopo un bimestre negativo, l’occupazione è tornata a crescere, con un incremento di 59mila unità su agosto. A dichiararlo, la Confcommercio in un comunicato stampa.

Il risultato è, però, frutto di dinamiche troppo articolate tra i diversi segmenti del mercato del lavoro per non suscitare qualche preoccupazione sulle incertezze che ancora caratterizzano il quadro economico.

La ripresa, infatti, continua a interessare esclusivamente il lavoro dipendente, soprattutto quello a termine, tornato ormai sui livelli pre-pandemici, mentre gli indipendenti continuano a ridursi. Rispetto a febbraio del 2020 le persone impiegate in questa posizione sono diminuite di 327mila unità (-6,3%), a conferma delle difficoltà in cui ancora versano molte piccole imprese e larga parte del lavoro autonomo.

Questo il commento dell’Ufficio Studi di Confcommercio ai dati sugli occupati e i disoccupati diffusi oggi dall’Istat.

Credits immagine: Unsplash

- Pubblicità -spot_img
- Pubblicità -

VIDEO NEWS

- Pubblicità -spot_img
Altre News
- Pubblicità -spot_img