Cirielli (Fratelli d’Italia): in italia e in europa con un ruolo da protagonisti

Edmondo Cirielli, in Parlamento da cinque legislature, oggi Questore della Camera dei deputati. Alle spalle ha una lunghissima militanza nelle file del centro destra, iniziata nel 1995 quando venne eletto alla Regione Campania con oltre 16.000 preferenze. Parola d’ordine: fedeltà ai valori.

Onorevole Cirielli, prevedeva alle elezioni Europee un risultato cosi’ positivo per Fratelli d’Italia (6.4%) o e’ stato un successo superiore  alle aspettative ?

“Assolutamente si, era nell’aria” – esordisce Cirielli.

“Sapevamo che alla lunga coerenza e concretezza ripagano. I cittadini hanno saputo scegliere –spiega- chi realmente rappresenta e difende nel Parlamento e fuori i valori della destra. Chi si batte per la difesa dell’Italia”.

Un nuovo governo in Europa e la possibilità di un rimpasto anche nel Parlamento italiano vedono Fratelli d’Italia come uno dei protagonisti chiave per chiudere nuove alleanze.

Ora FDI come si collochera’ in Europa e in Italia?

La posizione di Fratelli d’Italia è chiara e netta, assolutamente coerente con la tradizione conservatrice in Europa e all’opposizione per quanto riguarda il governo gialloverde

“In Europa –afferma Cirielli– abbiamo una collocazione molto chiara: siamo nel gruppo dei Conservatori. In Italia siamo all’opposizione del governo Lega-Cinque stelle. Noi puntiamo a un nuovo governo con un’alleanza di centrodestra  rinnovata e in cui Fratelli d’Italia sia la seconda gamba”. 

Puo’ definire Salerno, la sua terra, come una roccaforte per il partito, considerata la crescita evidente in  questa tornata elettorale? 

“Salerno da sempre –sottolinea Cirielli– è patria della Destra. Alle europee abbiamo raggiunto un risultato che premia il nostro impegno, sfiorando il 9 %”. 

Sono possibili nuove alleanze politiche?

“Nessun ritorno al passato. Fratelli di Italia –specifica Cirielli–  ha due obiettivi: liberare la Lega dal governo con i Cinque stelle, che tanti danni sta facendo all’Italia, e dare alla Nazione un esecutivo di destra”.

Adesso Fratelli d’Italia si gode la grande vittoria elettorale ed, intanto, si prepara a nuove sfide con la stessa coerenza che, da sempre, contraddistingue il partito di Giorgia Meloni.

La coerenza di chi si batte per il bene dell’Italia.