sabato, Maggio 25, 2024
HomeAZIENDEAmbienti sicuri, lavoratori protetti: l’importanza della sanificazione

Ambienti sicuri, lavoratori protetti: l’importanza della sanificazione

- Pubblicità -
- Pubblicità -

Nell’attuale panorama lavorativo, garantire la sicurezza e la protezione dei lavoratori è diventato una priorità imprescindibile. La pratica della sanificazione degli ambienti di lavoro assume un ruolo centrale in questo contesto, non limitandosi semplicemente a contrastare la diffusione del Coronavirus, ma estendendosi alla prevenzione di altre malattie contagiose e al mantenimento di un ambiente sano e produttivo. Ma cosa si intende esattamente per “sanificazione ambiente” e quali sono le sue caratteristiche distintive? Prima di esplorare le molteplici ragioni che sottolineano l’importanza di questo processo, è cruciale comprendere appieno il suo significato e il suo impatto sui luoghi di lavoro moderni.

Cosa significa sanificare un ambiente?

Sanificare gli ambienti implica garantire un’adeguata igienizzazione degli spazi. È fondamentale distinguere questo procedimento dall’ordinaria pulizia, poiché la “sanificazione degli ambienti” consiste in un processo composto da due fasi distinte.

La prima fase è quella della detersione e pulizia, volta all’eliminazione dello sporco visibile, come grasso, polvere, liquidi versati sulle superfici e materiale organico, se presente. Questo passaggio è essenziale e deve sempre precedere la fase successiva, nota come “disinfezione”. Quest’ultima va eseguita dopo la pulizia per garantire il risultato finale dell’igienizzazione. Disinfettare gli ambienti significa utilizzare specifici detergenti per riportare la carica microbica a livelli accettabili per la salute umana, o addirittura eliminare completamente gli agenti patogeni presenti.

Sanificare gli ambienti di lavoro implica dunque compiere due fasi cruciali per assicurare un luogo sicuro e salubre per svolgere le attività lavorative, prevenendo così il contagio da Covid e da altre malattie o disturbi. 

Perché è importante sanificare un ambiente di lavoro?

Sanificare un ambiente di lavoro riveste un’importanza cruciale, poiché una corretta sanificazione garantisce un luogo di lavoro sicuro, con una carica microbica non dannosa o addirittura assente. Ciò significa che dopo la sanificazione, il rischio di contrarre malattie si riduce drasticamente, con conseguenze positive evidenti.

Una delle principali conseguenze è il miglioramento della salute dei lavoratori, riducendo la necessità di giorni di malattia e quindi gli assenti. Questo non solo beneficia economicamente l’azienda, ma contribuisce anche a un clima lavorativo più sereno e soddisfacente. Un ambiente igienizzato favorisce infatti un aumento della produttività e del benessere generale dei dipendenti.

A chi rivolgersi per sanificare un ambiente?

Attualmente, la normativa vigente non fornisce linee guida specifiche riguardo alla necessità di coinvolgere terzi per condurre operazioni di sanificazione. Tuttavia, è evidente che se il proprietario di un locale o di un luogo di lavoro non è competente nella corretta diluizione dei detergenti appropriati, sarebbe prudente rivolgersi a società specializzate nel settore, come la LGA Service, per evitare rischi.

In questo modo si possono prevenire danni a oggetti, superfici e persino alle persone, causati dall’uso improprio di sostanze chimiche o dalla mancata osservanza delle corrette concentrazioni. Inoltre, professionisti del settore possono completare l’intero processo in un breve lasso di tempo grazie alla loro competenza. Così facendo, il proprietario del luogo non dovrà perdere tempo né attendere a lungo per riaprire il locale e riprendere l’attività lavorativa.

LGA Service mette a disposizione prodotti, attrezzature e competenze tecniche per condurre la sanificazione professionale di qualsiasi ambiente. Al termine dell’intervento, viene rilasciato un certificato attestante il completamento della sanificazione. Il servizio offerto da LGA Service consiste nell’irrigazione del prodotto sanificante all’interno dei locali.

Il personale tecnico incaricato della sanificazione è equipaggiato con dispositivi di protezione individuale specifici e ha ricevuto formazione per gestire eventuali rischi in modo adeguato. Le operazioni di sanificazione possono essere programmate in qualsiasi momento, in modo da non interferire con le normali attività lavorative.

- Pubblicità -spot_img
- Pubblicità -

VIDEO NEWS

- Pubblicità -spot_img
Altre News
- Pubblicità -spot_img
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com