mercoledì, Aprile 24, 2024
HomeEVIDENZAAl via l’Anno europeo delle competenze

Al via l’Anno europeo delle competenze

- Pubblicità -
- Pubblicità -

​Al via da oggi l’Anno europeo delle competenze. L’iniziativa ha l’obiettivo di sensibilizzare istituzioni europee, Stati membri, parti sociali, imprese e lavoratori dell’Unione a investire nella formazione e nello sviluppo delle competenze per superare la carenza di manodopera e responsabilizzare gli individui a partecipare attivamente alle transizioni in corso del mercato del lavoro attraverso la formazione continua.

“L’Anno europeo delle competenze è un’iniziativa importante per rafforzare le sinergie tra gli interventi esistenti a livello europeo, dall’Agenda per le competenze per l’Europa al dialogo strutturato tra gli Stati membri su istruzione e competenze digitali di cui abbiamo parlato anche nell’ultima riunione informale dei Ministri del Lavoro europei a Stoccolma” commenta il Ministro del Lavoro e delle Politiche Sociali, Marina Calderone. Che aggiunge: “L’Italia con il decreto lavoro ha avviato un percorso che punta a rendere il mercato del lavoro più inclusivo proprio attraverso l’attivazione a favore di percorsi formativi in grado di facilitare l’incontro fra domanda e offerta di lavoro. Un processo che intendiamo agevolare anche con nuovi supporti tecnologici e un migliore coinvolgimento di tutti gli attori del mercato del lavoro, pubblici e privati. In questo senso, le iniziative che saranno attuate avranno una grande funzione di stimolo nell’agevolare la diffusione della cultura dell’aggiornamento e della formazione a tutti i livelli”.

Il coordinatore nazionale per l’Italia è Santo Darko Grillo, Direttore generale INAPP. A lui è affidata la rappresentanza dei diversi settori dell’amministrazione e il coordinamento delle attività a livello nazionale e regionale.

- Pubblicità -spot_img
- Pubblicità -

VIDEO NEWS

- Pubblicità -spot_img
Altre News
- Pubblicità -spot_img
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com