A settembre in tutte le librerie il nuovo libro di Andrea Di Maso “ You are your Brand”

0
216

Tu sei il tuo brand!

Tu sei le tue abilità, le tue attitudini, le tue esperienze.

Tu sei le tue skill professionali e umane.

Tu sei il tuo valore!

Tu sei una marca degna di nota, ma forse… non sai di esserlo.

Proprio cosi apre l’autore il suo quarto libro edito da Gangemi Editore. Un viaggio entusiasmante nel mondo del personal branding.

Se ignorate di essere un brand allora questo libro fa al caso vostro perché nelle pagine del libro si parla di voi, del vostro valore, di come riconoscerlo e capitalizzarlo. Dietro al vostro brand non c’è solo la possibilità di sviluppare un business per la vostra azienda o di diventare un punto di riferimento nel vostro settore acquisendo autorevolezza, c’è molto altro: c’è la possibilità di cambiare vita.

L’autore suggerisce di impegnarci in qualcosa che abbia valore per noi e per gli altri permettendoci di esprimere quanto di meglio abbiamo da offrire in termini di abilità ed esperienza.

Come afferma Tom Peters, esperto di management strategico, “Ognuno ha la possibilità di essere un marchio degno di nota”. Attenzione però… si tratta di “possibilità”. Perciò, se siete tra quelli che hanno scelto di concedersi questa opportunità vuol dire che siete pronti a scommettere sulla vostra vita e a darvi da fare, perché niente vi viene dato in partenza se non la vostra vocazione, il vostro talento da sviluppare. Eh già, il più delle volte le nostre potenzialità sono assopite, inespresse, ignorate. Come ci ricorda ancora una volta Tom Peters, per diventare un marchio degno di nota bisogna “imparare, migliorare e sviluppare le proprie abilità”.

Si parla molto nei libri di Di Maso dell’importanza della credibilità.

Nel mondo del lavoro- scrive l’autore- , e in particolare in quello dell’imprenditoria, l’elemento della credibilità è indispensabile. Se non siamo in grado di generare negli altri questa fiducia, difficilmente riusciremo a concludere un importante contratto o ad ottenere un ingente finanziamento. Suscitare stima e credibilità vuol dire assicurarsi fette di mercato. I clienti devono avere fiducia. La credibilità è data dall’onesta con cui conduciamo la nostra attività. Se lo faremo in modo corretto, adempiendo con responsabilità i nostri impegni senza deludere le aspettative di clienti, colleghi, partners, la nostra immagine sarà più credibile. La percezione che il mondo esterno avrà di noi sarà positiva.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here